Riproduzione con fiore

by saradefrancesco
Last updated 4 years ago

Discipline:
No category
Subject:
No topic

Toggle fullscreen Print glog
Riproduzione con fiore

Il seme è formato dall'embrione, la plumula, un fusticino, una radichetta, il tegumento e i cotiledoni. L'ovulo si trasforma in seme.

L'ovario si ingrossa e diventa frutto, i veri frutti derivano all'ingrossamento dell'ovario, i falsi frutti si sono formati con il gonfiamento di un altro organo. Essi si dividono in carnosi e secchi, che si dividono in deiscendenti e indeiscendenti.

I colori e il profumo dei fiori sono tecniche per attirare gli insetti. Per generare una nuova pianta occorre che il polline fecondi l'ovulo con l'impollinazione che è: anemogama, zoogama, entogama, idrogama.

LA RIPRODUZIONE DELLE PIANTE CON FIORE.

La riproduzione avviene in modi diversi: con l'impollinazione,la fecondazione, lo sviluppo del seme e del frutto, la disseminazione e la germinazione.


Tags

Comments

    There are no comments for this Glog.