l'intervento degli USA nella I Guerra Mondiale

In Glogpedia

by valezocchi97
Last updated 5 years ago

Discipline:
Social Studies
Subject:
World War I

Toggle fullscreen Print glog
l'intervento degli USA nella I Guerra Mondiale

L'intervento degli U.S.A nella I Guerra Mondiale

Time Line

1913

1915

1917

1918

1918

BATTAGLIA dell'AGRONNE: avvenne tra il 26 settembre e l'11 novembre 1918, lungo il Fronte occidentale della prima guerra mondiale. Quest'offensiva fa parte dell'offensiva dei cento giorni, nella quale gli eserciti alleati sconfissero i tedeschi e riconquistarono gran parte del territorio francese occupato dall'Impero tedesco. Le forze americane prevedevano inizialmente quindici divisioni della 1ª Armata statunitense al comando del generale John J. Pershing fino al 16 ottobre.Nello svolgimento dell'offensiva, alla fine furono impiegate 22 divisioni americane e fu coinvolto anche il 2º Corpo d'armata coloniale, sotto Henri Edouard Claudel,La vittoria degli alleati fu schiacciante e diede il colpo finale all'esercito tedesco, ormai dissanguato e demotivato, con vari problemi interni al paese che si ripercuotevano anche tra le file dell'esercito.

Situazione politica:Woodrow Wilson fu dichiarato presidente degli Stati Uniti nel 1913 e portò avanti durante tutta la prima parte del suo mandato una politica basata su valori morali e contro la guerra. 1915: attacco tedesco alla Lusitania --> Wilson decide di rimanere neutrale.1917: rinnovato attacco della Germania ad una nave mercantile americana + Germania che chiede al messico di allearsi contro l'America => entrata in guerra degli USA+ usa entrano in guerra per essere ammessi al tavolo delle trattative.

Situazione economica:All'inizio del XX secolo gli Stati Uniti superarono tutti nella produzione industriale, diventando una potenza industriale leader. 1913: produuzione di ferro, acciaio e carbone. 1914:l'economia americana fu colpita da una crisi. --> Lo scoppio della Prima Guerra Mondiale incrementò notevolmente l'attività economica =rifornimento di esplosivi chimici in Europa. Le battaglie che si svolsero in Europa arricchirono rapidamente gli Stati Uniti.1917: entrata in guerra per entrare a far farte delle trattative come vincitori => creditori dei paesi europei.1918: chiusura della guerra = politica economica degli Stati Uniti concentrare il 40 per cento delle riserve auree del mondo, debito totale dei paesi stranieri= 12 miliardi dollari

"Questo si faceva. Si moriva. Non si sapeva di cosa si trattasse. Non si aveva mai il tempo di imparare. Si veniva gettati dentro e si sentivano le regole e la prima volta che vi acchiappavano in fallo vi uccidevano.”Ernest Hemingway

Situazione sociale e culturaleIl fronte interno degli stati uniti mobilitò l'intera popolazione ed economia per produrre soldati, fornire cibi, munizioni e denaro agli stati europei. 1917:coscrizione per arruolamento --> Selective Service Act. L'atto ha istituito una "responsabilità per il servizio militare di tutti i cittadini di sesso maschile tra i 21 e i 31 anni"DONNE = prendono il posto degli uomini al lavoro nella creazione di munizioni e camion-Food Administration-Croce Rossa

attacco della Germania alla Lusitania

elezione di WILSON presidente

Fine della guerra e trattative

Offensiva della Mosa-Argonne

ENTRATA in GUERRA degli USA

SCOPPIO della GUERRA

1914


Comments

    There are no comments for this Glog.