Giovan Battista Vico

In Glogpedia

by AlinaC
Last updated 5 years ago

Discipline:
Social Studies
Subject:
Historical biographies

Toggle fullscreen Print glog
Giovan Battista Vico

Biografia

1668: nasce a Napoli.1668-95: risiede a Vatolla1699: insegna eloquenza all'università di Napoli.1699-1708: pronuncia sette Orazioni inaugurali.1710-1725: pubblicazioni varie.1735: nomina a storiografo regio1744: muore

De antiquissima italiorum sapientia

Opere principali: 1710-"De antiquissima italiorum sapientia"1720/21: "Diritto universale"1724/25: "Autobiografia"1744-"Scienza nuova"

Scienza nuova-composta tra il 1723 e il 1744;- tre edizioni,1°: inizialmente in versione negativa, venne cambiata per via di alcuni problemi riguardo la pubblicazione, avvenuta nel 17252°: pubblicata nel 1730, più "concisa" rispetto alla prima redazione3°: ultimata nel 1735 sarà pubblicata dopo la morte di Vico, nel 1744;-struttura barocca, accumulo di dettagli e digressioni che il lettore deve saper interpretare;-preceduto da una dipintura allegorica;-lingua e stile omogenei al mondo primitivo che indagano;-riflessione dell'uomo moderno unita alla capacità di tornare nell'animo primitivo, nel linguaggio;- Nella scrittura,1:uso di idee/immagini,2:teatralizzazione della storia3: tentativo di rendere visibile il sostrato concettuale4: ricchezza di registri espressivi;

-Rimane solo il "liber metaphisicus";- scritto più metafisico e platonico;-sovrapposizione di filosofia e filologia;-suddivisione in tre punti principali,1: critica a Cartesio e al razionalismo2: Dio conosce la natura delle cose poichè lui l'ha creata3: coincidenza tra fare e conoscere-->dio conosce la natura, l'uomo la storia;

Scienza nuova: i 5 libri1°- l'origine delle nazioni;2°- lo stato di natura;3°- questione omerica;4°- percorso della civiltà;5°- teoria dei corsi e ricorsi

GIOVAN BATTISTA VICO

1- l'approccio antropologico;2- la relatività delle conoscenze;3- l'ermeneutica4- lo storicismo;5- interpretazione come arte critica;6- la natura comune delle nazioni;

Perchè è attuale Vico?

Scritti su Dante, concezione della poesia: poetica del sublime-la poesia di Dante rappresenta l'imbarbarimento, la fantasia e la passionalità;- parallelo con Omero, Dante visto come l'inizio di un nuovo ciclo;-la poesia come forma antropologica dell'espressione primitiva;- "morte dell'arte" con il progresso tecnico e razionale;-sostiene la tesi del sublime, la grande arte infatti non può essere appresa ma è innata;


Comments

    There are no comments for this Glog.